Seleziona una pagina

Come funziona la “regolarizzazione”?
Giovedì 2 luglio 2020
alle ore 18.00 presso il Parco Milcovich (Arcella Bella)
con
l’Avvocato Marco Paggi (Asgi) e l’Avvocato Davide Zagni (Giuristi democratici)
Evento da condividere

Per partecipare è necessaria l’iscrizione a questo link entro e non oltre Mercoledì 1 luglio alle ore 12.00:
https://bit.ly/3fHsMk8 (se le iscrizioni superassero un certo numero ci riserviamo di chiuderle quindi vi invitiamo a registrarvi il prima possibile)
Sarà possibile seguire l’incontro on line sulla pagina di Padova Città Aperta

La regolarizzazione aperta il 1° giugno dall’articolo 103 del Decreto-Legge 19 maggio 2020 n. 34, cosiddetto “DL Rilancio”, sta rivelando tutti i suoi limiti. Durante queste prime settimane si sta assistendo a una forte disinformazione sul tema, oltre a molta confusione aumentata dal caos comunicativo delle diverse istituzioni preposte, inoltre diverse sono le notizie di casi di vere e proprie truffe (in cambio di ingenti somme di denaro) ai danni di persone che vorrebbero accedere alla regolarizzazione.
Come funziona la regolarizzazione? Quali sono le procedure? Che documenti servono? Chi può regolarizzare e/o essere regolarizzato?
Per rispondere a questi e ad altri quesiti rispetto alla regolarizzazione vi invitiamo Giovedì 2 luglio dalle ore 18.00 presso il Parco Milcovich (Arcella Bella) per un incontro pubblico durante il quale ci sarà l’opportunità di porre direttamente agli avvocati le domande. L’introduzione verrà curata dalle operatrici e dagli operatori degli sportelli di orientamento legali presenti nel territorio di Padova, Help Desk dell’Associazione Open Your Borders e Vis a Vis di Sconfinamenti.
Ne parleremo con gli Avvocati Marco Paggi (Asgi) e Davide Zagni (Giuristi Democratici).

Per garantire una migliore organizzazione dell’appuntamento nel rispetto delle norme di sicurezza vi invitiamo ad usare la mascherina e procedere con l’iscrizione qui: https://bit.ly/3fHsMk8, entro e non oltre Mercoledì 1 luglio alle ore 12.00 (se le iscrizioni superassero un certo numero ci riserviamo di chiudere le iscrizioni quindi vi invitiamo a registrarvi il prima possibile).
Sarà inoltre possibile seguire l’incontro online sulla pagina di Padova Città Aperta, rete Cittadina contro il Razzismo e per l’Inclusione Sociale che promuove l’incontro.